.

Tecnica shabby

Tecnica shabby
.
.

Programma:

- preparazione dei diversi supporti: legno (grezzo o già trattato), metallo, ecc. (una buona riuscita del lavoro dipende proprio dalla base)

- verniciatura

- shabbizzazione

- finitura

- varianti allo shabby:

. tecnica del pizzo,

. trasferimento di immagine,

. antichizzazione con aceto e cera bianca patinata

. sovrapposizione di due colori

(per info miro13@libero.it)

T R A N S L A T E

domenica 22 giugno 2014

Before and after: Storia di un recupero.

La storia comincia con un baratto.
Tempo fa scambiai con mio fratello una credenza in stile Rinascimentale (che a lui piaceva molto ma  troppo pesante per i miei gusti) con questo mobile, sicuramente più nelle mie corde.

Si tratta di un armadio a tre corpi. Originariamente la parte centrale aveva una specchio che nel corso degli anni è andato perso ma che a me tutto sommato non interessava perchè avevo altro in mente.



Inizia il trattamento.



Le misure del mobile non mi permettevano di adattarlo in nessun punto della mia casa cosi', unendo i due laterali, ho creato un armadietto più piccolo che ho ambientato in taverna, nella zona che pian piano sta diventando la mia craftroom.
Come tinta ho usato il panna e conterrà una parte del mio materiale creativo.


Alcuni particolari del post restauro.









Per la parte centrale invece ho scelto un altro colore e un'altra patina.
L'ho ambientata in camera da letto e conterrà vestiti.


Per rifinire l'interno ho dipinto tutti i listelli che sorreggono il fondo e i laterali e ho foderato tutti i pannelli  con un  tessuto a righe.






Stessa sorte anche per il cassetto.



Manca ancora l'anta alla quale ho applicato la rete da pollaio e una romantica tendina per proteggere l'interno dalla polvere.
 Devo ancora montarla, appena riuscirò a farlo ve la mostrero'.

E' stato un lavoro lungo e faticoso, che mi ha tenuta impegnata diversi giorni, ma alla fine il risultato mi ha ripagata della fatica!

domenica 11 maggio 2014

La roulotte di Teresa.


Ricordate l'ultimo incontro shabby di solo un paio di post fa?
Teresa arrivo' motivatissima, decisa ad imparare la tecnica per poter rivoluzionare una roulotte e renderla shabby.

E' stata velocissima e direi bravissima, perche' in un attimo la metamorfosi si è compiuta!

Quando volere è potere.....

Prima....




... e dopo!





e di questo divanetto vogliamo parlarne?



un bell'esempio di recupero, irriconoscibile!


Teresa ha impreziosito lo schienale con la tecnica del pizzo.


Tutto questo in appena un mese, ormai è lanciatissima, non la ferma più nessuno!

Il prossimo incontro in programma sarà il 21 e 22 giugno, per informazioni potete inviare una mail a miro13@libero.it.

Buona domenica!

sabato 19 aprile 2014

Buona Pasqua!

Toccata e fuga per farvi tanti auguri di una serena Pasqua.

A presto!


martedì 15 aprile 2014

Due giornate con Francesca e Teresa.

Lo scorso weekend c'è stato l'incontro shabby con Francesca e Teresa.
Sono arrivate sabato mattina con i loro oggetti e un entusiasmo a dir poco contagioso.

Dopo aver speso qualche parola sulla sverniciatura e il trattamento antitarlo, siamo passate subito all'azione.















Le foto che seguono mettono bene in evidenza gli oggetti lavorati prima e dopo la "cura".

Questo bauletto conteneva delle prelibatezze ricevute in regalo a Natale. Francesca ne vuole fare un contenitore per i giochi della sua bimba.

















Teresa mi ha raccontato di aver acquistato una vecchia roulotte e questa è una delle antine della zona cottura.
Tra una carteggiata e una pennellata mi ha parlato del suo progetto di  rivisitarla tutta in stile shabby!
La immaginate una roulotte shabby?










Anche questa mensolina sarà destinata alla roulotte, ma arancione non si poteva proprio vedere, anche se la forma era molto carina.






Niente male ora, vero?
 Mancano ancora i ganci che Teresa cercherà in qualche ferramenta.





Anche questo è un esempio di recupero, una scatolina di legno che originariamente conteneva una tortina sacher, dono della figlia al ritorno da un viaggio in Austria.









All'interno un ritaglio di carta da parati l'ha rifinita e ingentilita.





Di questa cornice purtroppo non ho la foto del "before" ma ve lo lascio immaginare.

Qui abbiamo sperimentato una patinatura un po' più sofisticata.
Conterrà uno specchio, anch'esso destinato alla roulotte.






Non ci siamo fatte mancare neppure il trasferimento di immagine, utilizzando dei ritagli di legno che sono diventati due comodi appendini.






Prove di dry brushing su vimini...





... antichizzazione con aceto e cera bianca patinata...





... e infine sovrapposizione di due colori.






Due giornate pienissime ma la loro battuta, "gia' finito?" domenica sera, mi dato la carica per tutta la settimana!
Ci ritroveremo ancora, per sperimentare qualche altra tecnica creativa!!!
GRAZIE PER LA VISITA - clicca su "Post più vecchi" se desideri vedere le pagine precedenti.

La mia casa

La bicocca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il mio blog è segnalato su:

Aggregatore rss
Search engine