.
.

T R A N S L A T E

mercoledì 21 aprile 2010

Girasoli

Il girasole (Helianthus annuus L.), originario del nord America, è una pianta annuale di grandi dimensioni e crescita vigorosa. Di splendido aspetto, è stato spesso oggetto di attenzione da parte di poeti e pittori, come Eugenio Montale, Gabriele D’Annunzio e Vincent Van Gogh.
Si dice che il girasole segua l’andamento del sole, ma in realtà non è proprio così: semplicemente i fiori una volta formatisi hannno la straordinaria caratteristica di rivolgersi spontaneamente verso sud-est. Il fusto è spesso, robusto ma poco elastico; le foglie di colore verde brillante sono cuoriformi e ruvide; il fiore in realtà è un’infiorescenza: i gialli fiori esterni sono ligulati e di forma diversa a seconda della varietà, i fiori più scuri del disco centrale sono tubolosi e disposti in ordinate file concentriche; il seme si forma sul disco centrale dell’infiorescenza ed è in realtà un frutto costituito da un rivestimento fibroso che protegge il seme vero e proprio.
I girasoli si seminano a partire da aprile – o quando non ci sia più pericolo di gelate – fino a settembre, richiedono un terreno profondo e fertile, amano il caldo e la luce diretta del sole e devono essere riparati dal vento, per evitare che il fusto si spezzi.
Il significato del girasole, nel linguaggio dei fiori, è di allegria e orgoglio.
(Informazioni e foto tratte dal web. Se ho leso il diritto di copyright di qualcuno è pregato di segnalarmelo e provvederò immediatamente alla loro rimozione.)


E, di seguito, i miei girasoli, realizzati in gesso e dipinti a mano.

16 commenti:

  1. belli belli i girasoli!e"un fiore che ti mette allegria,i tuoi sono molto carini.ciao

    RispondiElimina
  2. adooooro i girasoli. I tuoi "quadretti" sono davvero belli!

    RispondiElimina
  3. Belli quelli naturali!! Ma i tuoi li eguagliano!!! Baci, Francy

    RispondiElimina
  4. Il girasole è il mio fiore preferito....li trovo bellissimi!Brava

    RispondiElimina
  5. Ciao ragazze,sono a pezzi...questa mattina a Frascati e poi al Verano,sono 30 anni che mio padre ci ha lasciati...
    I tuoi girasoli,Rosa,sono quel che ci vuole in una giornata così!Non triste ma tremendamente nostalgica...
    Un bacio dalla locandiera!

    RispondiElimina
  6. Cara che bel post di informazioni e dei tuoi lavori sempre belli, da quel poco che ti conosco mi sembri molto come il girasole, solare e allegra.

    Baci Irene

    RispondiElimina
  7. il girasole mette allegria con i suoi colori caldi
    ne ho dipinto uno
    se vuoi passa a vedere e dimmi come ti sembra
    i tuoi sono belli e tridimensionali
    ciao
    Cris

    RispondiElimina
  8. i girasoli mi ricordano l'estate, sono bellissimi quelli in gesso.

    RispondiElimina
  9. I tuoi girasoli sono spettacolari. Brava brava come sempre. Un abbraccio sincero.

    RispondiElimina
  10. Bellissimi, così ti sei garantita la tua fetta di sole e buonumore alla faccia dell'imprevedibile meteorologia!!

    Io ne ho seminati ovunque..adesso aspetto il miracolo!

    un abbraccio...Fabiana

    RispondiElimina
  11. Ciao come va? A posto con i denti? Spero ti sia divertita al rinfresco della tua collega, belli i girasoli sono molto solari, complimenti ancora ciao buona giornata rosa

    RispondiElimina
  12. Grazie, in effetti il girasole è un fiore bello, solare, allegro, che fa proprio venire voglia di estate. E poi è anche buono, avete mai assaggiato i semi? Per me sono come le ciliege, quando inizio non riesco più a smettere di mangiarne. Adoro anche il pane fatto con i suoi semi.

    § Rosa: i miei denti vanno bene, il dentisra sta facendo un po' di "manutenzione" su vecchie otturazioni che ormai erano da rivedere.
    Il rinfresco della mia collega è stato molto bello, oltre che buono, anche se c'è sempre un po' di malinconia quando va via una persona che ha condiviso con te anni di vita lavorativa, comunque la invidio (in senso buono) tantissimo, come vorrei avere anche io tutta la giornata a mia disposizione per poter fare le cose che mi piacciono!!!!

    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  13. Ciao bella, è vero, qnd una xsona con cui c'è feeling va via c'è sempre un pò di buietto in fondo al cuore, ma la cosa bella è che se lo si vuole ci si può sempre ritrovare per delle "rimpatriate" periodiche!
    Ora però smettila di lustrarmi gli occhi, me li stai consumando, mi servono !!!!!!!!!!
    (BRAVISSIMA, I TUOI GIRASOLI SONO SPLENDIDI DAVVERO !!!!!!!!!! E anch'io adoro i semi, se ne assaggio uno mi accaparro anche gli altri...me li devono letteralmente strappare dalle mani! Proverò anche il pane, grazie x l'idea! )

    Non oso pensare a cosa combineresti se fossi in pensione, ci sommergeresti di meraviglie e non sapremmo più raccapezzarci...già così sei al top dei top...

    Un grandissimo abbraccio, buon giovedì!

    ♥Maddy

    RispondiElimina
  14. Bellissime le tue creazioni con i girasoli, è uno dei miei fiori preferiti, io non vedo l'ora di veder spuntare i miei dal giardino,dando un'occhio alla tua miriade di fiori ho visto che il fiorre nelle varianti di colori che non ricordi il nome l'ho comprato anch'io quest'anno, devo avere ancora il biglietto della sua carta d'identità, hihihi.Ti farò sapere, Buona giornata Barbara

    RispondiElimina
  15. Grazie Barbara, mi fai un grande piacere.
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  16. Ciao, che belli i tuoi girasoli, non hanno nulla da invidiare a quelli veri, mi piacciomo molto. A presto Lara

    RispondiElimina

GRAZIE PER LA VISITA - clicca su "Post più vecchi" se desideri vedere le pagine precedenti.

La mia casa

La bicocca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il mio blog è segnalato su:

Aggregatore rss
Search engine