.
.

T R A N S L A T E

giovedì 6 maggio 2010

Cuori per la mamma.

Come anticipato ieri, ho realizzato alcuni cuori che porterò domenica al mercatino. Sono molto romantici pertanto li ho ideati pensando proprio alla festa che cadrà domenica, quella della mamma.

Tutto è cominciato qualche giorno fa quando, riordinando alcuni libri, me ne è capitato fra le mani uno che avevo comprato diversi anni fa, un manuale sulla pasta di sale. A suo tempo avevo sperimentato questa tecnica ma non mi aveva dato tanta soddisfazione perchè gli oggetti creati subivano troppo gli effetti dell'umidità (per la presenza del sale, fortemente igroscopico) ed un giorno un angioletto che avevo realizzato ed appeso al muro si era praticamente disfatto precipitando a terra. Avevo così abbandonato la tecnica e messo il libro in un angolo nascosto della libreria... fino a qualche giorno fa!

Premetto che, a casa di una mia amica, un giorno avevo visto alcuni oggetti realizzati in pasta di riso e mi avevano veramente colpito perchè hanno un aspetto più "fine" e porcellanato della pasta di sale. Mi ero incuriosita a questo materiale ma poi non ci avevo più pensato... fino a qualche giorno fa!

Riprendiamo il filo del discorso, allora, qualche giorno fa ho ritrovato il libro ed ho ripensato alla pasta di riso così ho cercato la ricetta nel web. Sul libro ho preso qualche spunto, l'ho rielaborato associandolo al cartonaggio, ed ecco il risultato.
I cuori hanno un'anima rigida di cartone, sono imbottiti con uno strato sottile di spugna e decorati nel modo che vedete. La pasta di riso (come quella di mais che proverò anche a fare) a parte l'aspetto, sicuramente più gradevole, non presenta gli inconvenienti della pasta di sale ed è quindi molto resistente.










Vi piacciono?

18 commenti:

  1. ...e me lo chiedi? sono bellissimi, i colori , i particolari, sei molto brava anche con la pasta di riso!!!!
    Un bacio, Anna.

    RispondiElimina
  2. Miro, ma sono una meraviglia. Mi piacciono tantissimo. Anche la pasta di riso per te non ha segreti.
    Baci.

    RispondiElimina
  3. ciao Miro, sei sempre brava e delicata nei tuoi lavori, complimenti. Grazie per la tua visita mi ha fatto molto piacere, spero presto di riuscire a postare i miei lavoretti "in corso". Baci Anto

    RispondiElimina
  4. ciao Rosa, cono bellissimi e particolari, con la pasta di sale, quelli con la iuta mi piacciono mlto, riesci sempre a sorprenderci, brava buona giornata rosa

    RispondiElimina
  5. sono molto romantici e delicati ...bellissimi e tu bravissima come sempre
    Lu

    RispondiElimina
  6. Sono molto delicati, e quei bottoncini mi fanno impazzire! Ogni tua realizzazione mi fa venire voglia di provare...

    RispondiElimina
  7. CIAO carissima!i cuori sono strepitosi, originalissimi fatti così, hai avuto proprio un'idea brillante.Anche gli appendini mi piacciono moltissimo, il mercatino sarà un successo, mi raccomando aspettiamo le foto!
    p.s. le rose sono fatte a mano.baci

    RispondiElimina
  8. E lo chiedi pure se ci piacciono?Meravigliosissimi!Se re Mida trasformava in oro tutto ciò che toccava, tu sei la regina Miro che trasforma in capolavoro tutto ciò che ha tra le mani.Bravissima...che bello poter dire di avere un'amica come te!E' proprio motivo di vanto.GRAZIE

    RispondiElimina
  9. Ciao Rosa, che meraviglia questi cuori, molto raffinati e poi questa della pasta di riso non la conoscevo, sapevo della meizena ma non con il riso, a meno che è la stessa ricetta.

    Bacioni Irene

    RispondiElimina
  10. Sai che ci devo pensare se mi piacciono?
    Mumble....mumble...mmmmhhhh....aspetta un attimo che li sto studiando...mmmmhhhh...mah...
    Atroce dubbio,dubbio amletico...
    Ah Silviaaaa e falla finitaaaa....allora?
    Siiiiiiiiiiiii!!!!!!!!!!!!!

    RispondiElimina
  11. sono bellissimi, Rosa! Le ultime due foto, poi, sono stupende! Brava!

    RispondiElimina
  12. sono bellissimi!e quei bottoncini?delle piccole chicche,non potevi pensare regalo piu appropiato x le mamme!brava come sempre!ciao e in bocca al lupo x il mercatino.

    RispondiElimina
  13. Fantasticamente romantici!! Sei un pozzo d'idee cara Rosa!! Bacioni. Francy

    RispondiElimina
  14. CIAO,
    QUESTI CUORICINI SONO TUTTI MOLTO BELLI, NON SAPREI QUALE SCEGLIERE!
    A "TURIN" PIOVE ALLA GRANDE, SPERIAMO CHE IL FINE SETTIMANA CI REGALI UNA TREGUA!!!!!!!!!
    BUON WEEK END E BUON MERCATINO!
    CIAO CLAUDIA

    RispondiElimina
  15. Ciao! Ti devo chiedere scusa: ero convinta di essere già tua sostenitrice.... ed invece!!!! Tu sei sempre così carina a venire a trovarmi.
    Comunque i tuoi cuoricini sono graziosissimi.
    Buon fine settimana.

    RispondiElimina
  16. ciao carissima,ti avevo già detto che questi cuori mi piacciono molto !!!sono molto originali!!un bacione e in bocca al lupo per il mercatino!!

    RispondiElimina
  17. ciao ,ho scoperto il tuo blog x caso ieri...sei bravissima! mi piacerebbe riprodurre un paio di qst cuori, postresti spiegarmi meglio come si fanno?
    l'anima in cartone ,ok e poi? la spugna la incolli sul cartone? e la stoffa? anche il retro è imbottito? grazie se vorrai rispondermi!
    ciao.Elena.

    RispondiElimina

GRAZIE PER LA VISITA - clicca su "Post più vecchi" se desideri vedere le pagine precedenti.

La mia casa

La bicocca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il mio blog è segnalato su:

Aggregatore rss
Search engine