.
.

T R A N S L A T E

martedì 29 giugno 2010

Giardino zona laterale. Prima parte.

La zona laterale è piuttosto ampia. Nella parte più a ridosso della casa abbiamo costruito un gazebo con una copertura impermeabile che ci protegge in caso di pioggia improvvisa.
E' una zona piuttosto fresca del giardino perchè all'ora di pranzo è in ombra.
La zona laterale è delimitata da una staccionata e da due archi sormontati da rose che abbiamo appena messo a dimora. Spero che in un annetto raggiungano l'apice così il loro effetto decorativo sarà ancora più gradevole.
Dimendicavo di dire che uno degli archi, la staccionata e le fioriere di legno sono opera di mio marito. E' stato molto bravo vero?






Parte posteriore della staccionata.




Il gazebo visto dalla parte anteriore.


E dalla parte posteriore.


Interno del gazebo. Il cancelletto di legno (sempre opera di mio marito) delimita la zona orto, che vedremo domani.




Il tavolo e le sedie sono da sostituire. Utilizzerò un vecchio tavolo di legno per realizzarne uno ad hoc.


Sul tavolo un ventilatore a soffitto.



Mi piacciono molto le lanterne.


Un portacandeline da parete.


Mentre questo è infilzato nel vaso.


Il tour continua domani.....

21 commenti:

  1. Che bello il tuo giardino! Hai un sacco di spazio... e come lo tieni in ordine!!!(che coppia di tuttofare che siete, tu e tuo marito!!!)

    RispondiElimina
  2. che dire ... hai una casa bella e grande!
    in questa stagione poi sarà molto bello viverla fuori in giardino ... e che giardino!
    certo che con la collaborazione della tenera Trilly tutto diventa puù simpatico!
    un abbraccio ciao Claudia

    RispondiElimina
  3. Dio li fa e poi li accoppia1 complimenti a tuo marito... hai una casa bellissima dove ogni cosa e' al suo posto e sfruttata nei particolari... e tu sei la regina incontrastata, bravissima baci rosa

    RispondiElimina
  4. vi siete trovati tu e tuo marito, bravissimi in tutto. complimenti per il giardino che tenete benissimo. aspetto l'orto ciao Dori

    RispondiElimina
  5. Stupendo il tuo giardino, ricco di particolari, complimenti siete bravissimi tu e tuo marito, anch'io amo tantissimo i fiori ma ho solo un piccolo balcone pieno zeppo di vasi ... ma non riesco a debellare i pidocchi.. rose, verbene, potunie ne sono infestate ... hai consigli??
    bacioni.. giusi

    RispondiElimina
  6. Concordo.marito e moglie con mani d'oro!
    e quanto spazio,chissà quante belle cenette a due o in compagnia!
    Un bacio.
    mari

    RispondiElimina
  7. Grazie a tutte!

    § Giusi: i pidocchi (intendi gli afidi vero?) sono purtroppo un flagello per le nostre piante.
    In commercio esistono prodotti adatti. Sono insetticidi da diluire in acqua e da spruzzare sulle piante infestate. Periodicamente il trattamento è da ripetere perchè tornano.
    Per le piante in vaso esistono delle compresse da inserire nella terra che cedono lentamente il prodotto e la pianta lo assorbe dalle radici. Questi prodotti li trovi nei brico o nei vivai.
    Un sistema naturale (ma un po' più blando, quindi da ripetere più frequentemente è quello a base di tabacco.
    Metti a macerare per qualche giorno del tabacco (quello per fare le sigarette) in un contenitore pieno di acqua.
    Filtra e spruzza sulle piante.
    Non so quanto sia efficace ma ho sentito dire che funziona abbastanza. Io sono costretta ad usare il trattamento chimico perchè ho troppe piante alle quali badare.
    Baci
    Rosa

    RispondiElimina
  8. Carinissima mi hai risposto subito...insetticida ne ho comprati a iosa
    ma sembra ne siano immuni..noi non fumiamo ma questo sistema di attizza curiosità... proverò ..se uccide l'uomo il tabacco vuoi non funzioni coi pidocchi?...grazie mille
    un piacere leggerti.
    giusi

    RispondiElimina
  9. Miro, ma è fantastico. Tutto curato nei minimi particolari. Sei una donna eccezionale con um marito altrettanto eccezionale. Esemplari rarissimi i vostri. Ti abbraccio con affetto.

    RispondiElimina
  10. Eccomi ! In ritardo, ma ci sono... mamma mia, Miro, ma il tuo giardino sembra sconfinato !!!
    Meraviglioso l'arco x rose rampicanti: ce l'ho anch'io, posizionato proprio a ridosso del gazebo, e anch'io ha appena messo a dimora le rose...con la tua stessa speranza!!!
    E condivido al 100% la tua passione x le lanterne, ne ho ancora poche però...in compenso ho candele ovunque!!!!

    I miei più sinceri complimenti a te , a tuo marito e alla "modella" Trilly !!!!

    ♥Maddy

    RispondiElimina
  11. Condividiamo la stessa passione per le lanterne. Purtroppo io, però, non ho ancora un giardino dove farne bella mostra! Complimenti per tutto.
    A presto!

    RispondiElimina
  12. bel lavoro davvero !! complimenti a tuo marito e complimenti per la tuacagnolina trilly è deliziosa!!!ha lo sguardo dolcissimo... ciao

    RispondiElimina
  13. Io stavo pensando di mandare mio marito per qualche tempo da voi,visto mai che impari a fare qualcosina ( tipo le fiorire splendide o il cancelletto) con il legno?
    E' proprio negato per questo genere di cose,ci tocca pagare tutto, ma tutto..

    Il tuo gazebo, è veramente bello, l'anno prossimo vedrai, avrai le rose che salgono per tutto l'archetto.
    Un saluto caro,
    Ros

    RispondiElimina
  14. Bello, bello!! In quanto a creatività neanche tuo marito scherza, complimenti!!!! Ti abbraccio
    Francy

    RispondiElimina
  15. Rosetta! Ti ho appena inviato una mail!! Baci
    Francy

    RispondiElimina
  16. ma, quante belle foto, ora il giardino inizia ad avere un bellissimo aspetto, complimenti per il lavoro e le piante. ciao Barbara

    RispondiElimina
  17. Bellissimo il tuo giardino. Amo molto le piante, il verde intorno casa. Anch'io ho la fortuna di avere il giardino, due porticapi di cui uno, quello coperto, posso godermelo appunto perchè coperto, l''altro purtroppo devo solo pulirlo perchè essendo scoperto, i colombi del vicino immagina quello che lasciano.... ho una tale rabbia! non so come fare....detto e ridetto al vicino che fa orecchio da mercante!!!!! questa è educazione!!!!!
    Ciao un caro abbraccio. Elsa

    RispondiElimina
  18. ciao stella, il tuo giardino mi da un senso di pace, mi viene voglia di sedermi e prendere un bicchiere di tè fresco con calma, bella sensazione. Baci

    RispondiElimina
  19. Bellissimo giardino, grande, ordinato e pieno di dettagli e particolari molto carini e ricercati, e devo dire che tu e tuo marito siete proprio tuttofare bravissimi e ingegnosi, complimenti ancora! io ho un giardinetto dietro casa da sistemare ancora ed è un lavoro duro e lungo da fare....e anche io stamani mi sono accorta di avere formiche sul tronco e rami del pero e afidi sulle foglie e sulle rose uff ora devo cercare un insetticida appunto speriamo bene e grazie per i consigli!;-))

    RispondiElimina
  20. E' una meraviglia... complimenti a tutti e due!
    Bellissimo il tuo cane feroce!
    Baciotto
    Laura

    RispondiElimina
  21. complimenti,un giardino curato in tutti i particolari,siete veramente bravi.posso venire a leggermi un libro da te?sembra un oasi di tranquillità,ciao buona serata

    RispondiElimina

GRAZIE PER LA VISITA - clicca su "Post più vecchi" se desideri vedere le pagine precedenti.

La mia casa

La bicocca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il mio blog è segnalato su:

Aggregatore rss
Search engine