.
.

T R A N S L A T E

venerdì 29 ottobre 2010

La staffetta dell'amicizia.

Dalle carissime Francy, Lorella, Mari e Marica ho ricevuto La staffetta dell'amicizia, un simpatico premio che serve soprattutto a conoscersi meglio rispondendo a 8 domande.





1 - quando da piccoli vi domandavano cosa volevate fare da grandi cosa rispondevate?

A questa domanda davo risposte diverse a seconda dell'età e del riferimento che avevo davanti.

Alla scuola materna andavo dalle suore ed ero letteralmente invaghita della mia insegnante, suor Stefania, una giovane suorina tanto dolce e carina; la mia risposta quale poteva essere se non "la suora"?


Poi sono passata alle elementari ed ovviamente rispondevo "la maestra!".


Alle scuole medie invece, mi appassionai tantissimo allo studio degli astri e a Natale chiesi in regalo un cannocchiale astronomico. Ricordo che la sera indossavo il cappotto e stavo ore ed ore sul balcone a scrutare le stelle. Ero sicura che avrei fatto l'astronoma!


2 - quali erano i vostri cartoni animati preferiti?

Non ho mai amato particolarmente i cartoni animati, preferivo gli sceneggiati, da piccola mi divertivo molto con "Gian Burrasca" interpretato da Rita Pavone...


... e poi, crescendo, mi sono appassionata alla vicende de "I ragazzi di Padre Tobia", chi ha la mia età sicuramente li ricorderà.



3 - quali erano i vostri giochi preferiti?


Mi piaceva tanto giocare a fare la bibliotecaria, da sola. Avevo creato una piccola biblioteca con i libri di casa e persone immaginarie (alle quali davo il nome dei miei compagni di classe) venivano a prenderli in prestito. Tenevo un vero e proprio registro dove riportavo tutti i movimenti.



4 - qual è stato il più bel vostro compleanno e perchè?

Quello dei 19 anni. Come sapete sono nata a luglio e quell'anno il mio compleanno cadde mentre mi preparavo per la maturità. Non ero a casa, mi ero infatti trasferita da una mia compagna di scuola per ripassare insieme in vista dell'esame.
Premetto che da pochi mesi avevo conosciuto quello che poi sarebbe diventato mio marito.
Il giorno del mio compleanno mi telefonò mia madre che, oltre a farmi gli auguri, mi disse: "Senti, ti è arrivato un mazzo con 19 rose rosse, c'è un biglietto firmato da un certo Pier Luigi, lo conosci?" Io risi divertita dallo stupore di mia madre e da lì a poco tempo glielo presentai.



5 - quali sono le cose che volevate assolutamente fare e non avete ancora fatto?

Fare un viaggio nell'India misteriosa!



6 - quale è stata la vostra prima passione sportiva e non?

Premetto che non sono mai stata una sportiva, mi sono solo limitata alle lezioni di educazione fisica a scuola.
Sono sempre stata una schiappa nella corsa (zero resistenza) e nel salto (figuracce indescrivibili) ma ero bravissima in tutti gli attrezzi dove ci si arrampica come

le pertiche


e il quadro svedese


tanto che una volta l'insegnante per scherzare mi domandò se ci fosse qualche scimmietta fra i miei antenati.


7 - quale è stato il vostro primo idolo musicale?

Sicuramente i mitici Pooh!


Ma, soprattutto, ero follemente innamorata di Red Canzian.



8 - qual è stata la cosa più bella chiesta (ed eventualmente ricevuta) a Babbo Natale, Gesù Bambino, Santa Lucia?

Un cannocchiale astronomico (leggi risposta 1).

°^°^°

Ed ora, secondo le regole del gioco, dovrei passare il testimone ad altre 14 blogghine.
Girando per i vari blog ho visto però che è un premio molto diffuso, pertanto, se c'è qualcuna di voi che non l'ha ancora ricevuto ed ha piacere di ripondere a queste simpatiche domande, non esiti a venirlo a prendere!

Mi assento per tre giorni, faccio un giro alla Bicocca, buon weekend a tutti!

9 commenti:

  1. Cara Rosa, ti auguro buon we.
    P.S.: I ragazzi di Padre Tobia non me li ricordavo più, piacevano tanto anche a me. Baci.

    RispondiElimina
  2. Ciao Rosa, la volta scorsa ho dimenticato di farti i complimenti per la tua casa, è molto bella e rispecchia l'amore di chi la vive, poi ...anche io vorrei partecipare alla staffetta dell'amicizia....
    Un abbraccio
    Anto

    RispondiElimina
  3. Ciao, Anto, sono felice che tu abbia raccolto il testimone, sono curiosa di venire a leggere le tue risposte!
    Baci

    RispondiElimina
  4. Ciao Rosa,il tuo post è curato e dettagliato proprio come sei tu!
    Buon weekend al mare!
    a presto
    Mari

    RispondiElimina
  5. Ciao Rosa, avevo completamente cancellato dalla mia mente "I ragazzi di padre Tobia"! Me lo hai rammentato tu con questo post molto dettagliato!
    Buona serata
    Francy

    RispondiElimina
  6. ciao carissima,grazie x essere passata, la tua lanterna è strepitosa, ma l'hai fatta tu? Complimenti per la tua vincita, te la meriti proprio, un baciottone!

    RispondiElimina
  7. Ciao! Come mi piaceva Gianburrasca, infatti poi Rita Pavone diventò il mio idolo... Anche a me piaceva Red Canzian, ma ancor di più Miguel Bosè...
    Un abbraccio

    RispondiElimina
  8. Ciao Rosa, sono contenta che ti sia piaciuta la staffetta dell'amicizia!!!^^

    Baci


    Marica

    RispondiElimina
  9. ciao cara Ros, questa staffetta ci ha riportato indietro negli anni... quanti bei ricordi e mi hai rammentato "i ragazzi di padre Tobia".. te la ricordi la canzone... mi piaceva da matti "Chi trova un amico trova un tesoro, noi siamo i ragazzi più ricchi del mondo...." come eravamo giovaniiiiiiiiii.
    Un bacio amica mia.. ah dimenticavo complimentissimi per i segnalibri e la cassapanca, spettacolari!
    Rosy

    RispondiElimina

GRAZIE PER LA VISITA - clicca su "Post più vecchi" se desideri vedere le pagine precedenti.

La mia casa

La bicocca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il mio blog è segnalato su:

Aggregatore rss
Search engine