.
.

T R A N S L A T E

giovedì 28 gennaio 2010

Metamorfosi. Prima puntata.

Ricordate questi oggetti recentemente acquistati al mercatino? Siete curiose di vedere cosa ho combinato? Oggi riesco a soddisfare la vostra curiosità solo in parte, ho infatti terminato il primo pezzo e sono ansiosa di farvelo vedere, gli altri sono in lavorazione, dovrete pazientare ancora un po'.



Ecco la metamorfosi:

Non so se dalla prima foto si vede, mancavano alcuni pezzi del decoro più esterno. Li ho ricostruiti con il DAS e vi posso assicurare che, anche da vicino, ora sembra proprio che la cornice sia integra.

Ora devo pensare a come utilizzarla ma non mi dispiacerebbe proprio appenderla così com'è.

Spero che vi piaccia, così come piace a me.


mercoledì 27 gennaio 2010

Cucito creativo.

Non era in previsione ma un paio di giorni fa sono passata per caso davanti ad un magazzino di tessuti dove vado ogni tanto.
La tentazione è stata troppo forte per non entrare a dare almeno un'occhiata.
Ed ecco il frutto di quell'occhiata:






Non so cosa ci farò, sicuramente qualche lavoretto patchwork, cosa ne pensate degli abbinamenti di colore e fantasia che ho scelto?

martedì 26 gennaio 2010

Un micetto simpatico.


Lo so che non c'entra nulla con i miei lavoretti, ma guardate il gattino di questo video.
E' di una simpatia coinvolgente, io lo trovo adorabile!!!
Me lo ha inviato la cara Sabina, un'amica di forum.

video

Per vedere il video cliccate sul triangolino quassù.

lunedì 25 gennaio 2010

S.O.S. miro.


Oggi sul mio blog nasce una nuova rubrica che ho chiamato "S.O.S. miro".

L'idea prende spunto dalle mail che ricevo con le quali mi chiedete consigli su questa o su quella tecnica e dalle richieste di aiuto di amiche che mi chiamano per riparare i danni altrui o per dare una "sistemata" ai propri lavori.

Questo nuovo spazio coinvolge quindi anche tutte voi che vi rivolgete a me ed è motivo di grande soddisfazione ricevere le foto dei lavori che realizzate con i miei suggerimenti.
Avrete quindi occasione di vedere le immagini che mi inviate, che pubblicherò dopo aver ovviamente chiesto il vostro permesso.

Inauguro questo spazio con un mio intervento a casa di Annamaria, la mia amica / collega / compagna di stanza.
Ha due bellissimi bambini, Davide di due anni e Miriam di uno (riuscite ad immaginare quanto ha da fare?).
Quando Annamaria chiamò l'imbianchino per dare una sistemata alla loro cameretta, scelse il colore azzurro e gli chiese di dipingere anche un prato nella parte bassa, un sole ed alcune nuvolette.
Lei non era presente durante il lavoro e quando tornò a casa l'imbianchino aveva già terminato e se ne era andato.
Entrando nella cameretta ecco cosa si presentò davanti ai suoi occhi...

... questo era il sole:



... e questi gli UFO, pardon, le nuvolette!



Annamaria chiese quindi il mio intervento per cercare di rimediare al danno ed io, armata di pennelli e colori acrilici, partii in missione!
Premetto che della pittura murale azzurra non ne avevamo neanche una goccia, quindi dovevo arrangiarmi solo con i colori.
Il vecchio sole l'ho eliminato ricoprendolo con una bella nuvola e ne ho dipinto uno ex-novo un po' più in alto.



E' un po' più espressivo no?

°^°

Ho poi "corretto" tutte le nuvolette cercando di renderle un po' più realistiche.

°^°

Davide è un appassionato di aerei ed elicotteri, così ne ho dipinto uno sul suo lettino.



Sul lettino di Miriam un volo di aquiloni.



Un aeroplano fra le nuvole:





Ed una variopinta farfalla fra i tulipani:


°^°^°

Ed ora qualche immagine della loro bellissima e coloratissima cameretta.





°^°^°

Se i disegni vi sono piaciuti e volete provarci anche voi, li potete trovare qui.
Buona giornata a tutte!


venerdì 22 gennaio 2010

Vintage.


Vi piacciono gli oggetti "della nonna" come catini e brocche? Io li adoro.
Il catino in basso, decorato a decoupage e cracklè, ne è un esempio.

Particolare del decoro:


giovedì 21 gennaio 2010

Miss Hobby.

Conoscete Miss Hobby? E' uno spazio tutto italiano, un negozio virtuale dove noi creative possiamo esporre e vendere i nostri prodotti.

Qualche giorno fa sono stata contattata dalla responsabile e mi sono subito attivata per creare la mia vetrina.

Molti oggetti esposti li conoscete già, ve li ho mostrati nei vari post, ma man mano conto di arricchire sempre di più il mio spazio.
Se vi va, potete trovarmi qui.
°^°^°^°^°

mercoledì 20 gennaio 2010

Gessetti country e shabby.


Ricordate i portacandele blu di gesso che vi ho mostrato durante le feste di Natale?
Con la stessa tecnica si possono realizzare altre creazioni altrettanto carine. Non trovate?


°^°^°^°^°

martedì 19 gennaio 2010

Shabby chic.

Uno specchio da toeletta:
°^°
Una piccola cassettiera...
...utile come portagioielli...

...o come porta bustine di tè

°^°^°
Un cofanetto shabby con decoro stencil...

°^°^°^°^°

lunedì 18 gennaio 2010

Bottino dal mercatino.


Raid al mercatino. Ovviamente non riesco a tornare a casa a mani vuote, chissà perchè c'è sempre qualcosa che mi attira, che aspetta solo me per essere comprata.
Il bottino di questa volta consiste in due cornici di cui una con specchio, una lampada da tavolo con base di legno e un'applique in ottone.
Gli ho già messo le mani e spero di mostrarvi presto la metamorfosi.


°^°^°^°^°

venerdì 15 gennaio 2010

Decoupage.


Una piccola carrellata di lavori decoupage, una tecnica che fino a poco tempo fa applicavo alla grande, ma da quando ho scoperto lo stile shabby chic un po' meno.
Non voglio però perdere l'abitudine perchè comunque può dare tante soddisfazioni.


Decoupage sottovetro:
°^°^°
Su legno:

°^°^°

Su metallo:

°^°

E su gesso. Questi portacandeline hanno avuto un successo strepitoso ai miei mercatini.

°^°

Il cracklè dona agli oggetti un fascino molto particolare!

°^°^°^°^°

giovedì 14 gennaio 2010

Nuovi lavoretti shabby chic.


Ecco due lavoretti shabby che ho fatto per la Bicocca. Si tratta di un secretaire che uso come beauty-case e di un cestino portalavoro.

°^°°^°

°^°

°^°^°^°^°

martedì 12 gennaio 2010

La Bicocca. Salotto.

Come vi avevo anticipato, oggi vi mostro quanto ho lavorato alla Bicocca (oltre a riposarmi, ovviamente!).
Ricordate i divani? Più volte vi ho stressato su come sbagliai la scelta del colore, tratta probabilmente in inganno dal tipo di luce presente nel negozio.
Fatto sta che io credevo fossero tinta ruggine e me li sono ritrovati rosso/arancione/corallo. Uno shock quando me li hanno consegnati!!!!
Ho resistito fino ad oggi, perchè vi erano altri lavori più urgenti da fare, ma finalmente è arrivato il momento di metterci le mani!!!!!

°^°

Innanzitutto ho smontato la struttura ed ho asportato il vecchio rivestimento.

°^°

Ho quindi ritagliato tutti i singoli pezzi per poter ricavare il modello.
°^°
Sul retro di ogni singolo pezzo ho annotato, con un pennarello, ogni riferimento utile per poter eventualmente rifare il lavoro in futuro. Questa operazione è molto importante e vi consiglio di indicare proprio ogni informazione. A distanza di tempo infatti sicuramente non ricordereste più nulla.
°^°

°^°

°^° Ho appoggiato le vari parti sul tessuto e ho tagliato lasciando circa 1,5 cm per le cuciture.
°^°
Con molta attenzione ho cucito le varie parti del modello assemblandole proprio come l'originale.
Per far aderire il nuovo rivestimento al divano ho usato il velcro recuperandolo dal vecchio modello. Oltre al risparmio, questo accorgimento mi ha facilitato il lavoro, essendo i vari pezzi già tagliati a misura.
°^°
Che enorme soddisfazione constatare che il primo pezzo fatto (il bracciolo) calzava perfettamente!

°^°

Procedendo con il lavoro ho terminato le varie parti.

°^°

Il divano finito!

°^°

E la poltrona!

°^°

Ecco il salotto completo. Essendo un tessuto double-face, l'ho usato dall'altra parte per rivestire anche i cuscini. Mi è avanzato ancora del tessuto, quindi appena possibile ne farò degli altri. Con la stessa stoffa vorrei fare anche i cuscini per le sedie.

°^°
Allora, cosa ne pensate? Non sono più carini cosi? Mi piacerebbe conoscere il vostro parere.
Spero di essere stata chiara con le foto e le spiegazioni.
Avendo un po' di dimistichezza con la macchina per cucire vi posso assicurare che è un lavoro di facile portata, recuperando il modello nel modo che vi ho descritto non è assolutamente difficile. Se vi sentite timorose di cimentarvi con un tessuto costoso, provate prima con degli scampoli economici.
Ah, dimenticavo di darvi le indicazioni sulla quantità di stoffa occorrente: utilizzando un tessuto da arredamento alto 2,80 m. ne avevo acquistati 10 m.
Considerate però che me ne sono avanzati 2 m. abbondanti che utilizzerò per i cuscini di cui vi parlavo e per qualche altro lavoro che mi verrà in mente.
°^°^°^°^°
GRAZIE PER LA VISITA - clicca su "Post più vecchi" se desideri vedere le pagine precedenti.

La mia casa

La bicocca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il mio blog è segnalato su:

Aggregatore rss
Search engine