.
.

T R A N S L A T E

mercoledì 22 maggio 2013

I passerotti stanno meglio fuori.

Uno degli oggetti molto cari a noi amanti dello stile shabby è sicuramente la gabbietta per uccellini. Da tenere rigorosamente vuota, i simpatici animaletti è meglio lasciarli in libertà. Sono molto carine come portapiantine, oppure come portacandele o anche vuote.
In occasione del matrimonio di  mia figlia ne avevo usata una per appenderci alcune foto vintage a tema, insomma, basta lasciare libero sfogo alla fantasia e si possono trovare delle soluzioni molto decorative.

Qualche giorno fa, durante una delle mie frequentazioni ai mercatini dell'usato, mi sono imbattuta in questa.



Era molto graziosa ma il colore non era sicuramente nelle mie corde, ma potevo lasciarla li?
Ma certo che no, doveva venire via con me!

Dopo un piccolo intervento di restyling....





... va a tenere compagnia alle altre!


Ora ho un piccolo dilemma: quella rimasta scura la lascio così o la shabbyzzo?

10 commenti:

  1. hai proprio ragione, in tante amiamo le gabbiette! La tua ha acquistato punti dipingendola di bianco! Brava! :)

    RispondiElimina
  2. Splendide, quella scura anche se mi piacerebbe vederla shabbyzzata, direi che contrasta con il bianco delle altre due e stà molto bene così. Un abbraccio.

    RispondiElimina
  3. ciao Miro bellissima la gabbietta, complimenti, dopo il tuo trattamento e' diventata stupenda, io lascerei l'altra di ferro cosi', almeno stacca un po', molto carino il trzetto, bravissima, ciao baci rosa a presto.)) buona giornata

    RispondiElimina
  4. Bellissime....le gabbiette piacciono tanto anche a me......come a molte!!!!!!
    Anche io sarei molto indecisa se lasciarla scura o shabbyzzarla......certo così spicca molto tra le due.....
    Ciao da Na'

    RispondiElimina
  5. Hai fatto un bellissimo restyling! quella nera la lascerei così... stacca bene tra le due chiare!!!
    Baci
    Clelia

    RispondiElimina
  6. anchio sono del parere della amiche qui sopra..la lascerei cosi..a meno che essendo già nera io farei l'incontrario..la patinerei imitando il ferro arrugginoso..umh mi piace! ^_^

    baci MIRo

    RispondiElimina
  7. Ne ho una anche io acquistata poco più di un anno fa. Ma sai che questa che ci mostri è davvero particolare come forma? Davvero molto bella e la tua trasformazione l'ha resa ancora di più. Io la lascerei nera quella piccina, semmai dovessi non vederla bene puoi sempre metterci le tue mani di fata! Paola

    RispondiElimina
  8. ma come si faceva a lasciare quella gabbietta? shabbata è stupenda ma quella di mezzo ...no la lascerei decisamente così.glo

    RispondiElimina
  9. ma è bellissima, una vera gabbietta un oggetto molto decorativo e bello, l'hai resa molto elegante perfetta!
    E se verniciassi anche l'altra, magari cambiando colore...azzurro cenere o verde salvia...
    un pezzo colorato ma sempre invechiato nelle giunture come hai fatto con le altre!
    hai tanto buon gusto e chissà come la trasformerai, torno a trovarti buon lavoro, complimentoni, bacioni VAleria

    RispondiElimina
  10. Complimenti Rosa, è davvero molto molto più bella!!!!!!

    RispondiElimina

GRAZIE PER LA VISITA - clicca su "Post più vecchi" se desideri vedere le pagine precedenti.

La mia casa

La bicocca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il mio blog è segnalato su:

Aggregatore rss
Search engine