.
.

T R A N S L A T E

lunedì 25 gennaio 2010

S.O.S. miro.


Oggi sul mio blog nasce una nuova rubrica che ho chiamato "S.O.S. miro".

L'idea prende spunto dalle mail che ricevo con le quali mi chiedete consigli su questa o su quella tecnica e dalle richieste di aiuto di amiche che mi chiamano per riparare i danni altrui o per dare una "sistemata" ai propri lavori.

Questo nuovo spazio coinvolge quindi anche tutte voi che vi rivolgete a me ed è motivo di grande soddisfazione ricevere le foto dei lavori che realizzate con i miei suggerimenti.
Avrete quindi occasione di vedere le immagini che mi inviate, che pubblicherò dopo aver ovviamente chiesto il vostro permesso.

Inauguro questo spazio con un mio intervento a casa di Annamaria, la mia amica / collega / compagna di stanza.
Ha due bellissimi bambini, Davide di due anni e Miriam di uno (riuscite ad immaginare quanto ha da fare?).
Quando Annamaria chiamò l'imbianchino per dare una sistemata alla loro cameretta, scelse il colore azzurro e gli chiese di dipingere anche un prato nella parte bassa, un sole ed alcune nuvolette.
Lei non era presente durante il lavoro e quando tornò a casa l'imbianchino aveva già terminato e se ne era andato.
Entrando nella cameretta ecco cosa si presentò davanti ai suoi occhi...

... questo era il sole:



... e questi gli UFO, pardon, le nuvolette!



Annamaria chiese quindi il mio intervento per cercare di rimediare al danno ed io, armata di pennelli e colori acrilici, partii in missione!
Premetto che della pittura murale azzurra non ne avevamo neanche una goccia, quindi dovevo arrangiarmi solo con i colori.
Il vecchio sole l'ho eliminato ricoprendolo con una bella nuvola e ne ho dipinto uno ex-novo un po' più in alto.



E' un po' più espressivo no?

°^°

Ho poi "corretto" tutte le nuvolette cercando di renderle un po' più realistiche.

°^°

Davide è un appassionato di aerei ed elicotteri, così ne ho dipinto uno sul suo lettino.



Sul lettino di Miriam un volo di aquiloni.



Un aeroplano fra le nuvole:





Ed una variopinta farfalla fra i tulipani:


°^°^°

Ed ora qualche immagine della loro bellissima e coloratissima cameretta.





°^°^°

Se i disegni vi sono piaciuti e volete provarci anche voi, li potete trovare qui.
Buona giornata a tutte!


10 commenti:

  1. Siiii! Io ne avrei così tante di domande.... Come puoi vedere dal mio blog, voglio comprare dei mobili in legno grezzo e dipingerli, dandogli un effetto come quello dei tuoi bellissimi oggetti shabby, ma non so da che parte cominciare. Cioè, ho qualche idea, ma ho paura di fare dei danni. Ti scrivo una mail? Non voglio intasarti il blog!!!

    RispondiElimina
  2. Beh devo dire che la stanza è rinata, forse forse l'imbianchino doveva dire che non era in grado invece di fare quel sole e quelle nuvolette, mia figlia a 5 anni li fa più belli.
    Fortunata la tua collega.

    Baci Irene

    RispondiElimina
  3. Se torno bambina verresti a dipingere la mia cameretta?Come interpreteresti la mia,anzi nostra,passione per quel tal Luigi?
    Un bacione...Silvia

    RispondiElimina
  4. Non so da che parte iniziare per scrivere il mio commento, troppe parole che girano vorticosamente nella mia testa....
    Vabbè, inizio con la parola più semplice di questo mondo:GRAZIE, sperando che dietro queste 6 lettere, Rosa possa sentire tutto il mio affetto e la mia gratitudine.Quello che mi è rimasto, infatti, non sono solo i disegni ma soprattutto l'aspetto umano della cosa:Rosa ha rinunciato a ben due sabati in cui poteva svagarsi e riposarsi per venire a casa mia ed esaudire un mio desiderio.Al giorno d'oggi sfido chiunque a trovarmi un'altro esempio simile di disponibilità e altruismo.Ebbene sì, Rosa ci ha impiegato due sabati interi, interi, più un'immensa pazienza e una profonda passione per fare 5 disegni che a prima vista sembrerebbero facili e fin troppo semplici.Ma come al solito, le foto non rendono e la realtà è ben più bella. 5 capolavori che però Rosa non ammette che siano tali, tant'è che alla fine della giornata diceva semplicemente:Sono ABBASTANZA soddisfatta.Capite?Solo ABBASTANZA. Comunque a parte questo, i miei bimbi sono entusiasti e con quelle loro manine, vanno lì a toccare e a grattare sui tulipani e sulla farfalla (l'unico disegno alla loro bassezza :-) ), quasi dovessero prendere da un momento all'altro vita e uscire da quel muro.A voi tutte che amate lavorare con le mani, fate tesoro dei consigli e degli insegnamenti di Rosa, sono sicura che vi aiuterà a realizzare dei capolavori e a diventare delle artiste.

    RispondiElimina
  5. Brava!!! Un recupero straordinario!!!!

    RispondiElimina
  6. Proprio una bella idea questa rubrica !! Complimenti per il recupero della cameretta
    a presto.
    Lu

    RispondiElimina
  7. Semplicemente FANTASTICA!
    Sei assunta per dipingere la camerette dei tuoi futuri nipotini!!!
    Un abbraccio Vale

    RispondiElimina
  8. Grazie per il tuo commmento, aspetterò con molta curiosità di vedere la tua cassettiera a lavoro ultimato.
    Nella fretta di scriverti il commento, prima, non ti ho fatto i complimenti per i disegni che hai fatto nella cameretta dei bimbi. Che mano che hai. Il sole ti è venuto carinissimo!

    RispondiElimina
  9. §. Per Annamaria: come già sai, perchè durante le nostre chiacchierate quotidiane ne parliamo, pacioccare con colori e pennelli, ma anche con stoffe, colla, gesso e quant'altro è il mio modo per rilassarmi, per allontanare lo stress e soprattutto per gratificarmi, tu sai che difficilmente mi riposo stando straiata sul divano.

    §. Per Silvia (Mirandolina): dunque, se dovessi dipingere la stanza per te, con la traccia che mi hai suggerito, non sarebbe una stanza da bimba, proprio perchè dovrei ispirarmi al nostro amico Luigi.
    Pensando a Luigi dipingerei quindi un diamante con mille sfaccettature, come quelle della personalità umana e poi tante maschere, come quelle che dobbiamo indossare nella vita quotidiana.

    Per la cronaca: il nostro amico Luigi altri non è che Luigi Pirandello, per il quale abbiamo scoperto avere la stessa passione.

    §. Per Francesca: come ti ho già scritto, ma lo dico anche per tutte le amiche che mi hanno chiesto la stessa cosa, prossimamente pubblicherò un tutorial su come nasce un mobile in stile shabby chic partendo da un "avanzo di cassonetto".
    Datemi solo il tempo di organizzare gli ultimi dettagli.

    §. per Vale: tempo al tempo, tranquilla, per i nipotini il progetto è già in fase di preparazione!!!!!!
    La tua dooooooolce mamma!!!!

    E per tutte un grazie per i complimenti, che si sa sono sempre graditissimi, e un grosso abbraccio.

    Rosa

    RispondiElimina
  10. Splendida idea...un diamante dalle mille sfaccettature come le maschere che indossiamo!
    Quando capiti a Roma ti porto a casa Pirandello a respirare un'aria d'antan che sa di libri antichi,vecchi manoscritti e foto foto foto,come quella che troneggia sulla scrivania,la sua amatissima Marta Abba.
    Baci e abbracci...Silvia

    RispondiElimina

GRAZIE PER LA VISITA - clicca su "Post più vecchi" se desideri vedere le pagine precedenti.

La mia casa

La bicocca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il mio blog è segnalato su:

Aggregatore rss
Search engine