.
.

T R A N S L A T E

mercoledì 8 giugno 2011

Puntaspilli shabby.

Proprio ad essere pignoli, in una craftroom in stile shabby ovviamente ci si aspetta che anche i puntaspilli lo siano!
L'idea di realizzare questi delicati accessori mi è venuta quando, ai miei mercatini, davanti ai cuoricini in cartonnage (un esempio qui), diverse signore mi domandavano "ma sono puntaspilli?".
E siccome il pubblico va accontentato, ne è nata una piccola produzione, cominciata con questi, proseguita con questi altri e poi ancora con quelli che vi mostro oggi.

Il primo era in origine un cestino in metallo, dipinto, shabbizzato e successivamente imbottito.



I due che seguono sono invece di legno.





E infine questi ultimi, di misure lillipuziane, ricavati da due piccoli cestini in terracotta con il manico in vimini.



Per finire ho alcuni appelli da far girare, appelli che riguardano amici pelosetti sfortunati in cerca di una nuova famiglia, di seguito vi indico i relativi link, se non potete aiutare direttamente questi piccoli amici per favore fate girare anche sui vostri blog, magari riusciamo a fare qualcosa per loro. Grazie!

http://lufantasygioie.blogspot.com/2011/06/paciockcerca-casa-ed-affetto.html

http://lufantasygioie.blogspot.com/2011/05/2-appelli-urgenti.html



19 commenti:

  1. Ciao cara Rosa, mi piacciono tantissimo, sono davvero shabby!!!

    Un bacione


    Marica

    RispondiElimina
  2. Ciao Rosa, carinissimo, idea ottima. Sono carini da regalare alle creative che usano aghi e spilli! Brava.

    RispondiElimina
  3. Solo tu potevi trasformarli così!Io non so cucire ma un puntaspilli così diventa un delizioso soprammobile!Brava!
    Serena giornata!
    Anna

    RispondiElimina
  4. Semplicemente....stupendi!Grande come sempre e come sempre ti mando un bacione!

    RispondiElimina
  5. Sono stupendi!!!...sei unica!!!
    baciotti
    Denny*

    RispondiElimina
  6. che belli, è quasi difficile scegliere quello più bello.
    che eleganza!!
    un abbraccio
    Paola

    RispondiElimina
  7. Ciao cara, i lillipuziani sono i più adorabili!
    Lu

    RispondiElimina
  8. mi piace come riesci sempre a trovare una nuova anima a ciò che ti circonda... ciao carissima!
    Amalia

    RispondiElimina
  9. ciao rosa i lillipuziani sono carinissimi complimenti, rendere piu' belle le cose che usiamo sempre e' gratificante, ci appagano la vista e lavoriamo piu' volentieri, bravissima, sono delle chicchine baci rosa a presto .) buona giornata

    RispondiElimina
  10. hai ragione è una giusta considerazione ed un'ottima idea!
    Mari

    RispondiElimina
  11. Bellissimi...peccato ke io nn sappia cucire!

    RispondiElimina
  12. Caspita sono tutti molto carini a shabby.. Mi piace più di tuttopi il primo.. L' idea del cestino e' molto particolare!un bacione
    Stefy

    RispondiElimina
  13. Tutti bellissimi, io ne sto facendo uno (di puntaspilli) a forma di tartaruga, quando lo finirò lo posterò.
    Un bacio
    Elsa

    RispondiElimina
  14. ciao.....che meraviglia!!!!! sono tutti favolosi........ma per deformazione professionale, preferisco quelli con i cestini.
    Sai, i cestini li faccio per il presepe.....
    Un abbraccio
    Na'

    RispondiElimina
  15. bellissimi, complimenti ,quasi quasi ci provo. ciao buona serata . cry68

    RispondiElimina
  16. ...ecco anche me, arranco ma...
    ...prima o poi arrivo !!!!!!!!
    Mi prenoto x quelli lillipuziani...considerate le dimensioni della sottoscritta, almeno non "sfiguro", ahahahah !!!!!!!!!!

    Brava cara, sono delle delizie assolute...
    ...e GRANDE, ad aver accolto l'invito a pubblicare l'appello di Lu !!!
    (Ps: ci sono splendide novità, sai?)

    Bacione!

    Maddy

    RispondiElimina
  17. Ma che bell'idea, mi piacciono tanto sono troppo graziosi!!! Bravissima!
    Un abbraccio
    Francy

    RispondiElimina
  18. Sono veramente un amore,un giorno me ne farò uno anche io,così mio marito sarà felicissimo di non trovare più spilli infilati ovunque......Katia

    RispondiElimina

GRAZIE PER LA VISITA - clicca su "Post più vecchi" se desideri vedere le pagine precedenti.

La mia casa

La bicocca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il mio blog è segnalato su:

Aggregatore rss
Search engine