.

Tecnica shabby

Tecnica shabby
.
.

Programma:

- preparazione dei diversi supporti: legno (grezzo o già trattato), metallo, ecc. (una buona riuscita del lavoro dipende proprio dalla base)

- verniciatura

- shabbizzazione

- finitura

- varianti allo shabby:

. tecnica del pizzo,

. trasferimento di immagine,

. antichizzazione con aceto e cera bianca patinata

. sovrapposizione di due colori

(per info miro13@libero.it)

T R A N S L A T E

giovedì 11 febbraio 2010

La cornucopia.

Sull'origine della cornucopia aleggiano due leggende.
La principale versione risale alla mitologia greca: Amaltea era una capra che aveva alimentato Giove sull’isola di Creta. Il suo corno si era però accidentalmente rotto mentre giocavano insieme e Giove lo dotò di poteri sovrannaturali: sarebbe sempre stato pieno di frutti e fiori.

La seconda leggenda narra di Ercole che, durante la lotta con il dio fluviale Acheloo che aveva assunto la forma di toro, gli strappò un corno e lo riempì di fiori per la dea dell’abbondanza.

Nelle rappresentazioni moderne, la cornucopia è tipicamente un cesto di vimini a forma di cono riempito con i prodotti della terra.
Nel Nord America è diventata un simbolo della festa del Ringraziamento e viene usata come centro-tavola durante i festeggiamenti.
E’ il simbolo della fecondità della Natura, della fertilità della donna, della fortuna (la dea bendata ne tiene una fra le braccia) e dell’abbondanza, in poche parole è un oggetto gradevole da vedere e con significati simbolici di buon augurio e di gratitudine per ciò che possediamo.
Fra le tante immagini di cornucopie che ho trovato vi mostro quelle che mi sono piaciute di più.










E di seguito le mie cornucopie, la prima di terracotta, la seconda di gesso ceramico montata su un pannello di legno rivestito con juta. Entrambe decorate in stile shabby chic.




6 commenti:

  1. Ciao! Hai un po' smontato le mie idee per il mercatino! ;-)
    Sicuramente, però, hai più esperienza di me e mi fido di quel che mi hai scritto. Nel sito ho visto molte foto di cose artigianali, tipo collane e borse. Quindi le cose che proporrei io non sarebbero le uniche. Per quanto riguarda le spese, le dividerei con un'amica. Mah, a questo punto sono un po' indecisa, però.
    Sul fatto dei mercatini di paese, però, scusa, ma non serve una licenza o qualcosa del genere? Dopotutto si vendono cose, e non si fa nè scontrino nè nulla? Come è che fai se c'è un controllo della finanza? Illuminami, che mi sento davvero ignorante!
    PS. come sempre i tuoi lavori sono molto belli!

    RispondiElimina
  2. che sorpresa, senza sapere abbiamo partecipato ad un blog Candy!
    Grazie per aver condiviso la storia sulla cornucopia, i tuoi lavori sono molto belli,
    buona giornata!

    RispondiElimina
  3. Ma daiii che bello un blog candy in anonimo ahahahahah.
    baci
    ps
    Adoro le cornucopie, bellissime le tue!!
    Lu

    RispondiElimina
  4. Pensa che nell'ambito della decorazione vegetale e quindi degli intagli, la cornucopia è uno dei simboli più realizzati ...... soprattutto sfruttando zucche e zucchette che grazie alle loro dimensioni ben si prestano ad ospitarne la forma.
    Interessantissime le tue informazioni, le ho lette con molto piacere.

    Un abbraccio


    Fabiana

    RispondiElimina
  5. Per Francesca: ciao, ti ho risposto sul tuo blog.

    Per Amalia e Luciana: grazie, per aver partecipato. Tra poco l'estrazione e domani si conoscerà la vincitrice. Baci

    Per Cassandrina: sono sicura che tu con le zucche e zucchette faresti miracoli! Le tue creazioni mi lasciano senza parole!

    Un abbraccio a tutte.

    RispondiElimina
  6. Bellissime le tue cornucopie e interessanti le notizie che le hanno accompagnate.

    RispondiElimina

GRAZIE PER LA VISITA - clicca su "Post più vecchi" se desideri vedere le pagine precedenti.

La mia casa

La bicocca

Questo blog non rappresenta una testata giornalistica in quanto viene aggiornato senza alcuna periodicità. Non può pertanto considerarsi un prodotto editoriale ai sensi della legge n. 62 del 7.03.2001.

Il mio blog è segnalato su:

Aggregatore rss
Search engine